Appunti sparsi da rielaborare su Gogne mediatiche, inclusività, ecc

Da Tematiche di genere.
Jump to navigation Jump to search

Opinioni sparse:

Molti influencer o politici (o movimenti) portano avanti delle ideologie che sono un freno all'emancipazione, più che favorirla. Lo fanno definendosi femministi, però il risultato è decisamente il contrario del dichiarato.

Shitstorm: tra il cyberbullismo e la diffamazione aggravata[modifica | modifica sorgente]

Il profilo della femminista attaccata dall'altra è stato disattivato da Instagram. Non sappiamo se sia un effetto della shitstorm o delle politiche di Instagram, quello che è certo è che è brutto subire minacce pesanti coordinate. Un ragazzo scrive: A volte sono anche minacce pesanti. In ogni caso è la dinamica del tutti contro uno, una roba da cultura fascista che non posso giustificare in nessun caso. Anche se la vittima della shitstorm avesse delle colpe, non è la folla inferocita (vedi Panico morale e Diavoli popolari) a dover comminare la pena. Abbiamo visto cose del genere su Barbascura X, Crepaldi, Barbie Xanax, Dufer, Fartade, e sicuro me ne sono persi per strada (tra l'altro notare quanto la cosa sia "bipartisan"). Non devono essere tollerate. Ci sono già stati casi di suicidi per persecuzioni del genere.

È un atteggiamento. Non è una squadra. Io sono di sinistra, per dirla in estrema sintesi, e sono molto preoccupato dagli atteggiamenti fascisti causati dalla deriva populista. Sticazzi se uno si dichiara pro LGBT e poi si comporta come uno squadrista qualunque (sempre da dietro uno schermo non sia mai).

Intendo che sono preoccupato da questi atteggiamenti che si sono diffusi molto a sinistra, Già la destra italiana è una roba anomala, ci manca solo questo.

Attenzione al "vittimismo"[modifica | modifica sorgente]

Concordo, ma bisogna fare attenzione anche all'opposto, cioè darsi una ragione per non agire su di sé. La società è una condizione, ci posso fare poco o niente. È qualcosa che attiene alla politica, che ha potere di modificarla. L'individuo, pur riconoscendo che i suoi problemi derivano dalla società, deve impegnarsi per affrontarli. Ultimamente c'è una grossa tendenza a spostare il focus di ogni dibattito su elementi esterni e astratti. Questo annulla la capacità di trascendenza degli individui e mette tutto in mano a terzi (di solito politici, influencer, guru, ecc).