Economia: inflazione e accordi di Bretton Woods (vincolo oro dollaro): differenze tra le versioni

Da Tematiche di genere.
Jump to navigation Jump to search
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
(2 versioni intermedie di 2 utenti non mostrate)
Riga 36: Riga 36:


è un po' come nelle scommesse sportive. Se insegui il mercato più volatile sperando nella fortuna è molto improbabile che alla lunga ti vada bene
è un po' come nelle scommesse sportive. Se insegui il mercato più volatile sperando nella fortuna è molto improbabile che alla lunga ti vada bene
[[Categoria:Economia]]
[[Categoria:Problematiche sociali]]

Versione attuale delle 00:06, 20 feb 2022

Inflazione storia.png

Per questo il. Mercato azionario non crolla. Ci sono bolle spaventose ma è tutto tenuto insieme con lo scotch da questa inflazione galoppante.

Peraltro dipende come si calcola perché di fatto stiamo arrivando a un 10% REALE, solo che se lo dici crolla tutto. Il sistema collassa ma sanno che se crolla un'altra volta potrebbe essere l'ultima. Dagli accordi di Bretton Woods questo era inevitabile, purtroppo ci siamo finiti in mezzo noi. Chissà se usciremo da questo sistema monetario folle, temo di no perché chi ci guadagna è chi ha più soldi di tutti.

Considera che è una semplificazione abissale. Sono appena passati 50 anni da allora. È il momento in cui Nixon ha slegato il dollaro dalla collateralizzazione ad oro. Praticamente fino ai 70 tutta la moneta circolante era "vera", da quando si è slegata il potere d'acquisto è diminuito inesorabilmente fino ad essere arrivati ad oggi. Un dato indice è che il rapporto retribitivo tra dipendente base e CEO è passato da 1:30 a 1:350

Comunque gli accordi di Bretton Woods servono per rispondere ai boomer che "quando c'era la lira un cameriere si comprava casa e andava in vacanza al mare". Si, perché i soldi valevano qualcosa, sarebbe stato uguale anche con un euro collateralizzato.

interessantissima quest'ultima cosa

è incredibile che per capire "davvero" le cose ci vogliono anni...

senti un tassello, poi un altro e via discorrendo

Beh si, studio tanto i mercati da un anno e mezzo

Sono arrivato alle mie conclusioni ma non vuol dire che siano giuste

Però fanno riflettere parecchio..




Mi chiedo se abbia senso in questo momento tenere i soldi in borsa, se riusciranno a evitare l'esplosione della bolla..

Beh tendenzialmente edgare l'inflazione si riesce sempre. Io ho le mie idee però, non sono fan di Warren Buffet ma sono d'accordo con certe sue idee

Ho (pochissimi) soldi ma non sono in azioni, sono tutti in Etf su sp500, emerging markets e commodities

È l'inizio del mio fondo pensione, se l'sp500 scende per vent'anni il problema della pensione sarà l'ultimo. Non provo a battere il mercato perché sul lungo periodo è pressoché impossibile, seguo il mercato e alla lunga comporrò gli interessi (parlo di 20/30 anni)

Poi quando rialzeranno i tassi metterò anche su bond, solo che ora rendono 0 quindi non ha senso

è un po' come nelle scommesse sportive. Se insegui il mercato più volatile sperando nella fortuna è molto improbabile che alla lunga ti vada bene